Italian Friends of TCF 2020: un bilancio in “pillole”

bilancio 2020 IFTCF
  Dicembre 22, 2020   ,

Sono tante le storie che potremmo raccontare al termine di questo anno difficile ma ricco di sfide. Abbiamo scelto di raccontartene qui alcune.
Se vuoi scoprirne altre ancora, clicca QUI.

Sette pillole sul 2020 di Italian Friends of TCF

Il 2020 è stato un anno costellato di problemi, ma anche di sfide che ci hanno aiutato a dare il meglio di noi stessi grazie al vostro costante supporto. Abbiamo deciso di ripercorrere qui con voi sette punti salienti dell’anno che sta per finire.

Il viaggio di monitoraggio in Pakistan

Al termine del mese di gennaio, la nostra presidente Gretchen Romig Crosti ha accompagnato in Pakistan per il consueto viaggio annuale la allora nuova General Manager di Italian Friends, Marta Righetti, che ha avuto così l’opportunità di toccare con mano l’impatto che i generosi contributi dei nostri donatori hanno sulla vita di bambini e bambine in Pakistan.

La risposta in Pakistan di TCF all’emergenza Coronavirus

Tra febbraio e marzo le nostre più cupe previsioni riguardo al coronavirus si sono avverate. Molti paesi, compresi Italia e Pakistan, sono stati costretti a introdurre lockdown forzati per limitare i contagi. Le scuole sono state chiuse e molti bambini in tutto il mondo sono stati costretti a non andare a scuola mentre la condizione delle loro famiglie peggiorava a causa della crisi economica. ll tasso già altissimo di abbandono scolastico in Pakistan rischiava e rischia tuttora di aumentare drasticamente.

TCF ha risposto inviando dapprima beni di prima necessità alle famiglie più colpite dalla crisi.

In seguito sono state adottate misure di didattica a distanza, compatibili con la scarsità di risorse tecnologiche delle famiglie delle scuole TCF: una trasmissione televisiva a scopo educativo e una rivista con esercizi delle varie materie e suggerimenti di attività fisiche al chiuso.

Se vuoi scoprire di più sulla gestione dell’emergenza coronavirus da parte di TCF, clicca QUI.

La risposta di Italian Friends alla pandemia

Il dinamismo e la capacità di reazione di TCF in Pakistan sono state recepite con successo anche da Italian Friends of TCF. Non lasciandoci abbattere dalle preoccupazioni e dalle pesanti restrizioni di marzo e aprile abbiamo organizzato una serie di lezioni di cucina che hanno permesso a molti nostri nuovi sostenitori di conoscere TCF e a noi di garantire un flusso di donazioni costanti a sostegno delle attività di TCF in Pakistan.

Se vuoi sapere di più sulle nostre attività solidali del periodo del primo lockdown, clicca QUI.

Il ritorno a scuola a settembre

Come in Italia, anche in Pakistan il periodo estivo ha costituito un momento di tregua nella lotta alla pandemia e TCF si è riorganizzata prontamente per garantire ai suoi studenti il rientro a scuola, avvenuto in settembre. Gli studenti, equipaggiati di mascherina, disinfettante e prudentemente distanziati hanno ripreso le lezioni e il loro percorso di vita per diventare agenti di cambiamento positivo.

Scopri di più sul rientro a scuola in Pakistan QUI.

Gala 2020 di Italian Friends of TCF

A novembre inoltrato non è mancato poi il nostro consueto appuntamento di ritrovo annuale con i nostri sostenitori, che si è svolto questa volta online a causa delle restrizioni vigenti.

I nostri sostenitori si sono visti recapitare una gustosa cena di Langosteria direttamente a casa loro e si sono poi riuniti in un sala virtuale su Zoom per condividere un momento di convivialità. Particolare interesse ha suscitato la storia di Sidra, giovane pakistana nata in uno slum, che, grazie al supporto dei suoi genitori e di TCF ora è medico specializzando all’università di Toledo in Ohio (USA).

Se vuoi saperne di più sul nostro Gala 2020, clicca QUI.

Italian Friends e la comunità pakistana in Italia

A piccoli passi procede anche il cammino di integrazione iniziato da Italian Friends of TCF con la comunità pakistana presente in Italia.

Un appuntamento online sul canale Facebook di Shahid Malik ci ha permesso di presentare a un bacino di circa 80.000 persone appartenenti alla comunità le attività che TCF svolge in ambito educativo in patria e sensibilizzandole sui temi dell’istruzione e dell’educazione.

Se vuoi saperne di più clicca QUI.

Natale solidale con Italian Friends of TCF

I nostri sostenitori, quest’anno più che mai, hanno risposto in tantissimi al nostro appello per un Natale solidale.

Acquistando le nostre pecan balls e i nostri panettoni artigianali hanno contribuito attivamente a regalare mesi e anni in più sui banchi di scuola ai bambini del Pakistan.

Parte dei fondi è stata poi destinata all’acquisto degli imballaggi, realizzata dalle donne di una cooperativa pakistana RLCC che si occupa di riciclare e dare nuova vita ai materiali di uso quotidiano, e sostenere donne con vulnerabilità di uno slum di Karachi.

Se ti sei perso i dettagli di questa campagna, clicca QUI.

Grazie!

Inutile nasconderlo: è stato un anno complesso e complicato. Per molte persone, in tutto il mondo, un anno terribile.

Il vostro supporto è stato, quindi, ancora più utile, ancora più necessario, ancora più apprezzato.

Per il vostro supporto, per il vostro calore, per il vostro impegno vi ringraziamo: il team di IFTCF augura a tutti voi Buon Natale e Felice Anno Nuovo: un nuovo anno di speranze e solidarietà.

© 2020 Italian Friends of TCF. Tutti i diritti riservati.