Ritorno a scuola: anche in Pakistan

ritorno a scuola pakistan - iftcf
  Settembre 15, 2020   

È una settimana importante per l’Italia e per il Pakistan: dopo una lunga pausa, milioni di studenti e insegnanti stanno gradualmente tornando in classe pieni di speranze e nuovi propositi.

Ritorno a scuola e pandemia

La pandemia in atto ha “avvicinato” Pakistan e Italia sul fronte scolastico: l’apertura delle scuole in Italia e la riapertura delle scuole pakistane dopo la fase di lockdown coincidono.

In Pakistan i primi a tornare tra i banchi oggi, 15 settembre, sono stati gli studenti di scuole superiori, college e università.

Lo stesso giorni di gran parte delle studentesse e degli studenti italiani.

Il 23 settembre toccherà alle scuole medie e, infine, il 30 settembre sarà la volta della scuola primaria.

Una nuova Fase

TCF sta lavorando ormai da mesi nella lotta al coronavirus in Pakistan. Dopo una fase emergenziale, in cui l’obiettivo primario è stato quello di aiutare concretamente, sotto il profilo alimentare ed economico, le comunità che, già prima della pandemia, sono tra le più disagiate al mondo, TCF si è poi concentrata su azioni che potessero continuare a portare l’educazione laica e di qualità tra le comunità pakistane ma in un contesto di educazione a distanza, resa ancora più difficile da gestire a causa delle difficoltà infrastrutturali del paese.

Adesso è tempo di tornare a scuola e TCF sta agendo per assicurare a tutti i suoi studenti un rientro in totale sicurezza.

Durante questa fase iniziale del ritorno TCF ha pensato e sviluppato delle linee guida, organizzate in base a quattro aree chiave, per monitorare e gestire la riapertura delle sue scuole:

  1. Distanziamento Sociale;
  2. Pulizia & Igiene;
  3. Controlli Sanitari;
  4. Istruire le comunità.
Le linee guida di TFC per il ritorno a scuola in Pakistan

Il ritorno a scuola in Pakistan nelle scuole TCF: alcune immagini

© 2020 Italian Friends of TCF. Tutti i diritti riservati.